rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
social

Un secolo di storia per il bar Santa Lucia: musica e tombolata per festeggiare

L'attività di via Roma il 13 dicembre spegne 100 candeline

Un secolo di storia per il bar Santa Lucia di Salerno. Il 13 dicembre, infatti, il noto locale di via Roma spegne 100 candeline. Il bar Santa Lucia incarna la tradizione iniziata nella prima metà dell’ottocento, quando in via della marina, poi via Garibaldi, oggi via Roma, spuntarono bar, ristoranti, alberghi e circoli. La parete del bar sul fondo A settentrione, faceva parte delle mura longobarde che cingevano e difendevano la “Opulenta Salernum“, a mezzogiorno verso il mare. Il bar Santa Lucia, gestito attualmente dalla famiglia Russo, agli inizi del novecento denominato “Caffè del Leone”, ha Il privilegio di essere ubicato, in parte davanti alla “Torre di Guaiferio”, Principe Salernitano dall’861 all’876.

bar santa lucia foto-2

Dal portone d’ingresso dell’ottocentesco palazzo situato accanto al Bar verso ponente, al civico 206, superato uno stretto androne ci si inerpica per un angusta scala che dà accesso agli appartamenti che si trova all’interno della “torre di Guaiferio”. Quest’ultima è ben visibile dal retrostante vicoletto che porta il nome del glorioso principe longobardo, il quale nel 872, sconfisse i saraceni che sin dall’autunno dell’871, si erano presentati con una poderosa flotta davanti alla città cingendola d’assedio. Tanta curiosità.

L'iniziativa

Per l'occasione, domani alle ore 21, musica di Lucio Battisti e tombolata rapida: appuntamento allo storico bar di via Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un secolo di storia per il bar Santa Lucia: musica e tombolata per festeggiare

SalernoToday è in caricamento