Giovedì, 18 Luglio 2024
social Roccadaspide

Guida alle Birre d’Italia 2023, chiocciola assegnata anche al Birrificio dell’Aspide

Il 3 e 4 giugno a Roma la Grande degustazione con 80 birrifici premiati dalla Guida

Si terrà a il 3 e 4 giugno a Roma la Grande degustazione con 80 birrifici premiati dalla Guida alle Birre d’Italia 2023: 2 Chiocciole, 7 Eccellenze e 5 locali eccellenti sono i riconoscimenti assegnati in Campania. La guida ai migliori birrifici e alle migliori birre di Slow Food Editore, giunta alla sua ottava edizione, è disponibile da oggi 25 maggio in tutte le librerie e online sullo store di Slow Food Editore arricchita di tante novità e segnalazioni, grazie al lavoro di oltre 90 collaboratori capitanati ancora una volta dai curatori Luca Giaccone ed Eugenio Signoroni. La presentazione della Guida si terrà a Roma il 3 e 4 giugno, insieme a una grande degustazione che vedrà protagonisti 80 produttrici e produttori premiati da Slow Food, con le loro etichette più rappresentative.

I riconoscimenti

Anche quest’anno, la Guida riconosce la Chiocciola a quelle aziende eccellenti e slow per la qualità e costanza dei loro prodotti, per il ruolo svolto nel settore, per i valori identitari e per l’attenzione al territorio e all’ambiente. Le Chiocciole della nuova edizione sono state assegnate a 38 birrifici e 3 produttori di sidro. Le regioni maggiormente riconosciute sono il Piemonte e la Lombardia, seguite da Veneto e Marche. Le Chiocciole assegnate alla Campania intanto sono 2: una per il Birrificio dell’Aspide di Roccadaspide e un'altra a Sorrento – Massa Lubrense.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida alle Birre d’Italia 2023, chiocciola assegnata anche al Birrificio dell’Aspide
SalernoToday è in caricamento