rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
social

Ruggi: busto in bronzo per ricordare padre Candido, sabato pomeriggio la cerimonia

A due anni dalla scomparsa, sabato 23 aprile, alle 18.30, sarà inaugurato un busto bronzeo in ricordo del frate cappuccino che ha dedicato la sua vita ai malati

Sabato 23 aprile, dalle 18.30, presso la Cappella Maria Salute degli Infermi, dell'AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, sarà scoperto il busto di bronzo, dell'altezza di 40 cm, realizzato dal medico scultore Pier Francesco Mastroberti, per ricordare padre Candido Gallo, a due anni dalla sua morte.

Il ricordo

Padre Candido Gallo, originario di Altavilla Silentina, è scomparso nel 2020, a 94 anni, dopo una vita trascorsa nell'ospedale salernitano, al servizio dei malati. Infatti, dal 1952, per quasi settant’anni, è stato il cappellano dell’ospedale "San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona". Durante la cerimonia di sabato sarà anche presentato il libro della giornalista Patrizia De Mascellis, dal titolo "Come ama Dio, Fra Candido, uno straordinario Padre Spirituale", con prefazione dell'Arcivescovo di Salerno, Andrea Bellandi, e del Direttore Generale del Ruggi, Vincenzo D'Amato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruggi: busto in bronzo per ricordare padre Candido, sabato pomeriggio la cerimonia

SalernoToday è in caricamento