rotate-mobile
social Nocera Inferiore

"Run for Manuel", l'associazione in ricordo del giovane morto in un incidente

L’obiettivo è quello di avvicinare allo sport i ragazzi, con il solo intento di socializzare, stare insieme e portare Manuel in giro per la Regione e non solo, in occasione di gare ed eventi

Sokol Kolaveri, padre di Manuel Kolaveri, giovane originario di Castel San Giorgio, scomparso a seguito di un incidente stradale per rafforzare sempre di più il ricordo di suo figlio, per tenerlo “con noi ogni giorno attraverso lo sport, e la passione per l’atletica, ha fondato l’Asd MK Team “Run for Manuel”. L’obiettivo è quello di avvicinare allo sport i ragazzi, con il solo intento di socializzare, stare insieme e portare Manuel in giro per la Regione e non solo, in occasione di gare ed eventi.

Il messaggio

"Cari amici, dopo la tragedia che ha colpito la mia famiglia, sentivo il bisogno di creare qualcosa che accomunasse noi e tutti quelli che hanno amato e continuano ad amare Manuel. Così per portare avanti il suo ricordo, è nata l’Associazione Manuel Eterno Amore, con la quale abbiamo creato alcune iniziative come memorial, tornei e vari momenti di aggregazione. Gli amici di Manuel ci hanno trasmesso tanto affetto e, con la loro vicinanza, aiutato a risollevarci, a tenere lontano quel buio in cui eravamo sprofondati. D’altronde, anche noi, capivamo che questi ragazzi avevano subito un forte shock e molti erano rimasti davvero scossi, perciò abbiamo unito il nostro dolore e insieme ci siamo fatti forza per andare avanti, senza mai dimenticare Manuel.

Dopo un anno e mezzo abbiamo sentito l’esigenza di fare ancora di più. Per questo nasce l’Asd MK Team, associazione sportiva dedicata alla memoria di Manuel e all’atletica, ecco perché Run for Manuel. Il solo obiettivo è di portare il ricordo di Manuel in tutte le gare cui parteciperemo: con una nostra divisa, un nostro logo, un nostro nome, una nostra squadra, tutto pensato per lui, senza confonderci con nessuno o creare disguidi. Siamo onorati dai molti amici che, nonostante siano già tesserati con società Fidal, hanno scelto di unirsi anche alla nostra squadra, affiliata Opes (Organizzazione Per l'Educazione allo Sport). Il desiderio dell’Associazione è quello di accogliere nuovi ragazzi, non solo amici di Manuel, perché vorremmo tanto che i giovani capissero quanto è importante fare sport. Lo sport è vita ed io, in particolar modo, devo tanto a questa passione, perché la corsa è da sempre mia compagna di viaggio, ed è stata fondamentale nei momenti più difficili, una distrazione per superare i periodi più complicati, ma anche il punto da dove ricominciare per alimentare nuovi stimoli, insomma per poter tornare a vivere. Personalmente, e a nome di tutta la famiglia Kolaveri, ringrazio i tanti amici che non hanno mai fatto mancare il loro affetto, che ci hanno sempre appoggiato in ogni iniziativa, dedicandoci tanto tempo e interesse. Ci tengo a ribadire che questa squadra è nata solo con l’intento di ricordare Manuel, non vogliamo creare nessuna competizione con altri soggetti, non abbiamo come obiettivo principale quello di conquistare podi o cavalcare classifiche, l’importante è partecipare, fare attività fisica e condividere le nostre finalità socio-sportive.Grazie a tutti per l’affetto dimostrato nei confronti della mia famiglia e soprattutto di Manuel. Che il suo sorriso accompagni sempre le nostre e le vostre giornate!"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Run for Manuel", l'associazione in ricordo del giovane morto in un incidente

SalernoToday è in caricamento