rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
social Serre

Esercito: i militari del 4° reggimento carri celebrano la "battaglia di Tobruk"

La cerimonia si è svolta all’interno della caserma Capone di Persano davanti al glorioso Stendardo del 4° reggimento carri, alla presenza del Comandante e di uno schieramento di carristi in armi

Grandi emozioni per la cerimonia dell'ottantaduesimo anniversario della battaglia di Tobruk che si è svolta presso la caserma Capone di Persano. I carristi del 4° reggimento carri, unità dell’Esercito Italiano alle dipendenze della Brigata bersaglieri Garibaldi, hanno celebrato, infatti, la festa di corpo rievocando la battaglia di Tobruk, nel suo ottantaduesimo anniversario. A seguito delle eroiche gesta compiute dai carristi durante la battaglia della Seconda Guerra Mondiale in Terra d’Africa, al reggimento fu conferita la Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Stendardo da combattimento a bordo del carro storico L3-33

La cerimonia

La cerimonia si è svolta all’interno della caserma Capone di Persano davanti al glorioso Stendardo del 4° reggimento carri, alla presenza del Comandante e di uno schieramento di carristi in armi. Il Comandante di reggimento, Colonnello Francesco Antonio Dolciamore, durante la sua allocuzione, ha ripercorso le vicende storiche, richiamando alcuni momenti dei combattimenti di Tobruk e ricordando l’impegno, il senso del dovere e la dedizione di tanti carristi che hanno sacrificato la propria vita per il bene del Paese.

Allocuzione del Comandante del 4 rgt carri

La cerimonia si è conclusa con lo sfilamento dei carri Ariete, Leopard 1 A5 e Leopard soccorso e del carro armato storico L-3/33, con a bordo lo Stendardo, che fu impiegato dai militari del 4° in terra d’ Africa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esercito: i militari del 4° reggimento carri celebrano la "battaglia di Tobruk"

SalernoToday è in caricamento