menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capaccio Paestum, via libera dalla Soprintendenza per il Cinema Myriam

In particolare, la Soprintendenza evidenzia che il progetto appare “congruente con il contesto in quanto richiama in parte i prospetti originari del fabbricato preesistente”

Via libera per il cinema Myriam a Capaccio Paestum: la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Salerno e Avellino ha dato parere favorevole al rilascio dell’autorizzazione paesaggistica per la realizzazione del nuovo cineteatro comunale. L’organo ministeriale ha valutato positivamente dal punto di vista paesaggistico il progetto approvato dall’amministrazione di Capaccio Paestum, retta dal sindaco Franco Alfieri, recependo i chiarimenti forniti dagli uffici comunali in merito alla variante urbanistica, nonché manifestando apprezzamento per la proposta progettuale. In particolare, la Soprintendenza evidenzia che il progetto appare “congruente con il contesto in quanto richiama in parte i prospetti originari del fabbricato preesistente”. Inoltre, sottolinea che “la rotazione in pianta rispetto al fabbricato originario, proposta nel progetto, determina una maggiore apertura e visibilità alla piazza Santini, con una riqualificazione urbanistica e una ricaduta positiva anche sotto il profilo paesaggistico”.

Parla il sindaco Franco Alfieri

"Ne eravamo certi e la Soprintendenza lo ha confermato: il nostro progetto per il cineteatro Myriam non solo è valido, ma migliorerà il contesto urbano di piazza Santini anche sotto il profilo paesaggistico. Avanti il teatro e finisce il teatrino"

...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento