rotate-mobile
social Mercatello

Lettera aperta sui social della compagnia “Così per Caso”: "Salutiamo il quartiere Mercatello, il parroco nuovo non ci ha accolto"

La compagnia teatrale: "Questa esperienza di cultura, convivialità e aggregazione è giunta al termine, non per nostra scelta, ma in quanto il nuovo Parroco non ha inteso condividere e proseguire il nostro progetto teatrale fruibile gratuitamente da tutto il quartiere e non solo"

La compagnia teatrale “Così per Caso” ringrazia il quartiere Mercatello per l’ospitalità e la partecipazione costante e numerosa alla rassegna teatrale che si è tenuta in questi ultimi 5 anni in occasione della festa patronale di “Santa Maria a Mare”. Purtroppo nulla è per sempre e anche questa esperienza di cultura, convivialità e aggregazione è giunta al termine, non per nostra scelta, ma in quanto il nuovo Parroco non ha inteso condividere e proseguire il nostro progetto teatrale fruibile gratuitamente da tutto il quartiere e non solo.

Lo ha scritto  la compagnia teatrale “Così per Caso” sui social, rimarcando che il suo impegno "nel portare avanti l’idea di cultura e arte continuerà, malgrado tutto, in un altro quartiere con la VI Edizione della Rassegna Teatro Comico, contando sull’affettuosa presenza del pubblico che ci ha sostenuto e visto crescere in questi 5 anni", hanno concluso in una lettera aperta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettera aperta sui social della compagnia “Così per Caso”: "Salutiamo il quartiere Mercatello, il parroco nuovo non ci ha accolto"

SalernoToday è in caricamento