Lunedì, 18 Ottobre 2021
social

"Salerno di tutti" scende in piazza per Mimmo Lucano: "Se è un criminale, lo siamo tutti"

L’ex sindaco di Riace è stato condannato in primo grado a 13 anni e 2 mesi, quasi il doppio della pena richiesta dell’accusa

Anche Salerno scende in piazza per dire "no" alla condanna di Mimmo Lucano: i candidati di Salerno di tutti si sono ritrovati oggi al porticciolo di Pastena alle 17.30. per discutere anche del sistema accoglienza della nostra città. L’ex sindaco di Riace è stato condannato in primo grado a 13 anni e 2 mesi, quasi il doppio della pena richiesta dell’accusa. Nel 2018 Lucano era stato al centro di un’inchiesta della procura di Locri che ha ipotizzato l’esistenza di un sistema criminale nel “paese dell’accoglienza” dei migranti.

La nota

La condanna a Mimmo Lucano giunge inaspettata e dolorosa. 25 anni di propaganda razzista spingono il paese a specchiarsi nell'abisso: è il momento di ribellarsi civilmente a tutto questo. Salerno di Tutti è ora e sempre con il sindaco dell'accoglienza. Se Lucano è un criminale lo siamo tutti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Salerno di tutti" scende in piazza per Mimmo Lucano: "Se è un criminale, lo siamo tutti"

SalernoToday è in caricamento