Venerdì, 25 Giugno 2021
social Centro / Lungomare Trieste

"De Luca pattugliava 3500 piazze nello stesso istante": lo spassoso articolo di Lercio

"Cari concittadini - spiega il De Luca di Lercio - io non so proprio più come ve lo devo dire…ait’à stà a’casa, mi state mettendo nella condizione che vi devo venire a sbarrare le porte io stesso, domani mattina alle sei"

De Luca come il dottor Manhattan - Lercio

Il governatore e la sua crociata contro gli irresponsabili che escono nonostante i divieti sbarca su Lercio, il famosissimo sito web satirico. L'articolo, a firma di Davide Paolino, narra i diversi avvistamenti del governatore contemporaneamente in 3.500 piazze differenti.

Gli "avvistamenti"

Tanti gli avvistamenti che raccontavano di un De Luca fuorioso che, contemporaneamente, lanciava raggi dagli occhi a due ragazzi sul motorino a piazza Bellini a Napoli, che inseguiva per 10 chilometri un ragazzo che faceva jogging sul lungomare di Salerno e che dava pizzoni a dei ragazzini intenti a sparare petardi a piazza Mazzini a Caserta. L'articolo si conclude, infine, con una dichiarazione dell'onnipresente De Luca:

Cari concittadini, io non so proprio più come ve lo devo dire…ait’à stà a’casa, mi state mettendo nella condizione che vi devo venire a sbarrare le porte io stesso, domani mattina alle sei. Non me ne fotte che dovete fare jogging, tenete a’ panza, ormai è fatta, tenitavella!

Ecco il link per l'articolo completo>>>Lercio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"De Luca pattugliava 3500 piazze nello stesso istante": lo spassoso articolo di Lercio

SalernoToday è in caricamento