rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
social

Esercito, a Salerno si celebra la storia delle "Guide" nell'anniversario della Battaglia di Custoza

I fatti d'Arme di Custoza, avvenuti il 24 giugno 1866 ad inizio della Terza Guerra d’Indipendenza, videro le “Guide” contrastare, con numerose cariche, le forze nemiche austriache

Celebrazione del 157esimo anniversario della battaglia di Custoza nella caserma D’Avossa a Salerno con le donne e gli uomini appartenenti al Reggimento “Cavalleggeri Guide”.

La storia 

I fatti d'Arme di Custoza, avvenuti il 24 giugno 1866 ad inizio della Terza Guerra d’Indipendenza, videro le “Guide” contrastare, con numerose cariche, le forze nemiche austriache, per proteggere la ritirata della fanteria italiana che riuscì poi a schierarsi in linea di battaglia. In quell’occasione “Per l'ardimento e lo slancio ammirevoli” il reggimento è stato insignito della Medaglia d’Argento al Valor Militare".

La celebrazione

La cerimonia, con gli squadroni del reggimento schierati sul piazzale, al fianco del Gruppo Stendardo come un tempo montato a cavallo, ha visto la partecipazione di numerose autorità militari e civili locali, tra cui il Prefetto di Salerno, Francesco Russo, ed il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli. Presenti anche i Labari e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma, oltre ai Gonfaloni della provincia e delle città di Salerno, di Oliveto Citra e San Cipriano Picentino che hanno concesso la cittadinanza onoraria ai cavalleggeri, segno tangibile del forte legame con le amministrazioni locali. Il comandante di reggimento, Colonnello Luigi D’Altorio, dopo aver deposto una corona al monumento ai caduti nella caserma D’Avossa, ha sottolineato, come “il sacrificio delle Guide a Custoza contribuì a consolidare gli ideali di unità, indipendenza e libertà. A dimostrazione di ciò, le parole che contraddistinguono quei Fatti d’Arme sono: coraggio, sacrificio, eroismo e vittoria”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esercito, a Salerno si celebra la storia delle "Guide" nell'anniversario della Battaglia di Custoza

SalernoToday è in caricamento