rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
social Baronissi

Baronissi: l’ex Casa Cantoniera diventa un innovativo polo socio-culturale, restyling da 200mila euro

L’antico immobile di corso Garibaldi, ottenuta dalla Regione, è stata ristrutturata grazie ad un finanziamento di 200mila euro del Gal Terra è Vita nell’ambito della Strategia di sviluppo locale (Ssl) sostenuta dal Psr Campania

Riqualificata e restituita a Baronissi, l’ex Casa Cantoniera che diventerà un innovativo polo socio-culturale per ospitare le attività delle associazioni del territorio. Il sindaco Gianfranco Valiante ha inaugurato e presentato l'opera alla presenza di tante associazioni: l’antico immobile di corso Garibaldi, ottenuta dalla Regione, è stata ristrutturata grazie ad un finanziamento di 200mila euro del Gal Terra è Vita nell’ambito della Strategia di sviluppo locale (Ssl) sostenuta dal Psr Campania.

L'omaggio

Caratterizzata dall’inconfondibile rosso pompeiano, la Casa era un tempo destinata  ai “cantonieri” e alle loro famiglie. Garantivano la manutenzione e la supervisione della rete stradale. La struttura è stata intitolata a David Sassoli, Presidente del Parlamento Europeo, giornalista e scrittore prematuramente scomparso
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baronissi: l’ex Casa Cantoniera diventa un innovativo polo socio-culturale, restyling da 200mila euro

SalernoToday è in caricamento