rotate-mobile
social

Federscherma: la salernitana Rossella Gregorio è medaglia di bronzo in Georgia

Il commento della carabiniera che si allena presso l’Accademia d’Armi Musumeci Greco: "Sono piuttosto soddisfatta. Cercavo questo podio da più di due anni. Dedico questo terzo posto al lavoro e alla voglia di mettermi in discussione a 360°. L’obiettivo è di provare a fare la terza olimpiade”

La salernitana Rossella Gregorio è salita sul terzo gradino del podioFed nella prova di Coppa del Mondo di Sciabola Femminile che si è svolta a Tbilisi in Georgia

Le sfide

Rossella Gregorio aveva cominciato il suo percorso di gara superando la koreana Jeon per 15-10. Nel tabellone da 32 aveva poi rifilato un secco 15-5 alla statunitense Tartakovsky prima di conquistare l’accesso tra le “top 8” grazie al successo per 15-10 sull’ungherese Battai. La certezza del podio, per la sciabolatrice campana, è arrivata contro la giapponese Ozaki, battuta con il punteggio di 15-12. Per la Gregorio resta un terzo posto importante e di prestigio, seppur con il rimpianto della semifinale persa 15-14 contro la francese Queroli.

Il commento 

Soddisfatta la carabiniera che si allena presso l’Accademia d’Armi Musumeci Greco: “Sono piuttosto soddisfatta. Cercavo questo podio da più di due anni. Dedico questo terzo posto al lavoro e alla voglia di mettermi in discussione a 360°. L’obiettivo è di provare a fare la terza olimpiade”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federscherma: la salernitana Rossella Gregorio è medaglia di bronzo in Georgia

SalernoToday è in caricamento