rotate-mobile
social Sarno

Malore durante il bagno di mezzanotte: carabiniere salernitano salva la vita ad un quarantenne

È successo la sera di Ferragosto sulla spiaggia di Buonfornello, frazione di Termini Imerese, provincia di Palermo

Salva la vita ad un quarantenne vittima di un malore in acqua. È successo la sera di Ferragosto sulla spiaggia di Buonfornello, frazione di Termini Imerese, provincia di Palermo. 

Il salvataggio

Il carabinieri, Fabio Palmigiano di 30 anni ed originario di Sarno, ha soccorso rianimato l'uomo, dopo che alcuni bagnanti avevano segnalato che non si muoveva più. In attesa dell’arrivo del 118, ha iniziato le manovre per cercare di rianimarlo e così l’uomo ha ripreso a respirare. Sono arrivati i sanitari del 118 che lo hanno trasportato in ambulanza in ospedale a Termini Imerese per eseguire ulteriori accertamenti. Un plauso all'atto eroico arriva dal consigliere Antonio Orza: "Fabio ha dimostrato di essere un vero servitore dello Stato, che non smette di essere tale anche quando non indossa la divisa. Fabio ha rischiato eroicamente la sua vita per salvare quella di un'altra persona, e per questo dobbiamo essergli tutti grati: il suo è stato un gesto profondamente altruista dettato dalla purezza del suo cuore". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore durante il bagno di mezzanotte: carabiniere salernitano salva la vita ad un quarantenne

SalernoToday è in caricamento