Fila: “destinazioni” Giffoni film festival

La proposta FILA - Feel Creative per la 46esima edizione del Festival si veste con le emozioni del FILANGOLO, lo spirito ‘social’ della Creative Hunt, l’entusiasmo del blue carpet e il supporto al talento del Premio Speciale GIOTTO Super be-bè.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

FILA conferma il suo legame con la settima arte e torna al Giffoni Film Festival (15 - 24 luglio), casa del cinema e dei ragazzi che quest'anno raccoglie l'entusiasmo di 4150 giurati a partire dai 3 anni e provenienti da tutto il mondo.

Un contesto nel quale l'impegno di FILA, da sempre attenta allo sviluppo della creatività fin dalla più tenera età, s'inserisce appieno, proponendo una serie d'iniziative e attività che parlano a tutti i partecipanti del Festival.

IL FILANGOLO

Si inizia con il FILANGOLO, lo spazio edutainment e cuore della Cittadella del Cinema dove i ragazzi - per tutti i giorni del Festival - possono sperimentare la creatività che, a partire dal tema dell'edizione 2016 "DESTINAZIONI" presenta Destinazione Emozioni, un viaggio alla scoperta dei colori dell'anima. I laboratori propongono ai piccoli partecipanti (3 - 9 anni) di disegnare - grazie alla variegata e colorata proposta dei prodotti FILA (dai colori GIOTTO alle paste da modellare Didò e Pongo) - una mappa del proprio universo emotivo per poter così imparare a riconoscere le emozioni, associarle ai colori, comprenderne le origini e le loro manifestazioni. Il FILANGOLO invita invece i ragazzi più grandi (10 - 12 anni) a personalizzare la propria t-shirt (utilizzando i prodotti della gamma GIOTTO Decor) disegnando e raccontando, in linea con la tematica del Festival, la loro destinazione preferita, immaginaria o reale.

CREATIVE HUNT: #FILACREATIVEHUNT

Il viaggio continua con la Creative Hunt, una coinvolgente caccia al tesoro che parte dall'affascinante mondo degli aforismi, un appuntamento giornaliero aperto a tutto il pubblico del Festival. A delineare la griglia di partenza il maxi wall firmato FILA Feel Creative dove ogni giorno viene posizionata una sagoma magnetica che riporta la prima parte di una celebre frase sulla creatività, mentre la seconda è da ricercare tra le "pecorelle GIOTTO be-bè", le ormai note e originali segnaletiche che indicano luoghi e attività del Festival. Il 'muro creativo' si alimenta quindi di giorno in giorno con idee e stimoli di chi, ieri e oggi, ci ha insegnato che l'espressività è una componente fondamentale di ciascuno di noi.

Ma non finisce qui. Con l'hashtag #FILACREATIVEHUNT i concorrenti daranno vita allo storytelling della caccia al tesoro sui social, un elemento in più per questa divertente sfida.

In palio per il vincitore di ogni 'caccia', un maxi matitone FILA - limited edition, per sentirsi VIP creativo per un giorno.

BLUE CARPET

Anche quest'anno torna uno dei protagonisti sul blue carpet del Festival: il maxi matitone FILA, vero tormentone delle ultime edizioni di Giffoni e amatissimo dai VIP e dal pubblico.

Oltre un centinaio i matitoni consegnati negli ultimi 3 anni e immortalati in un'indimenticabile serie di scatti tra le braccia degli ospiti del Festival: una photogallery che raccoglie tutta la simpatia d'importanti nomi del panorama italiano ed internazionale, in perfetto spirito Giffoni Film Festival.

PREMIO SPECIALE GIOTTO SUPER BE-BÈ

Torna inoltre sul palco della premiazione finale del Giffoni Film Festival (24 luglio) il Premio Speciale GIOTTO Super be-bè e ripropone la veste dello scorso anno e la novità che ha conquistato i registi in gara. Un premio e un sostegno concreto per il corto vincitore della categoria Elements +3 ovvero la possibilità di partecipare ad un Festival Internazionale dedicato ai cortometraggi o all'animazione, un'occasione per conoscere e farsi conoscere, un'opportunità per crescere e confrontarsi con altri film-maker all'interno di una realtà di forte impatto per la propria arte. A simboleggiare la vittoria, la consegna del maxi matitone GIOTTO be-bè personalizzato con il nome del regista vincitore e poggiato su un supporto che riproduce la pellicola dei film.

Torna su
SalernoToday è in caricamento