social San Valentino Torio

Coppa del Mondo del Panettone: Ascolese vola in finale

La finale si terrà a Milano il prossimo febbraio 2021, dove Ascolese rappresenterà la Campania insieme ai suoi colleghi Angelo Grippa (Eboli), Raffele Vignola, Salvatore Tortora e Giuseppe Mascolo

Il panettone artigianale Fiorenzo Ascolese, pastry chef di San Valentino Torio, vola in finale nella Coppa del Mondo del Panettone. Ascolese è tra i 10 vincitori delle Selezioni italiane Sud, la prima tappa del concorso internazionale sul lievitato per eccellenza.

Le selezioni

A Reggio Calabria, nella splendida cornice del Teatro Francesco Cilea, sabato 31 ottobre, i giurati hanno valutato e degustato con attenzione tutti e 30 i panettoni in gara, decretando poi solo 10 vincitori. Ora si vola verso l’ultima prova del concorso, la finale italiana, che si terrà a Milano il prossimo febbraio 2021, dove Ascolese rappresenterà la Campania insieme ai suoi colleghi Angelo Grippa (di Eboli), Raffele Vignola, Salvatore Tortora e Giuseppe Mascolo.

Nella giuria solo grandi nomi: Nino Rossi, chef stellato; Beniamino Bazzoli, Maestro lievitista; Gaetano Mignano, Campione del mondo Coppa della Gelateria;  Beppe Leotta, Presidente Conpait Sicilia, Rocco Scutellà, Maestro pasticcere AMPI; Giuseppe Russi, Campione del mondo pasticcieria, Giovanna Pizzi, Food blogger, Miglior sommelier Calabria 2011, PierPaolo Magni, Maestro pasticciere AMPI e Campione del mondo Coppa della Gelateria.

Il commento

"E’ stato bello ed emozionante vedere il mio panettone artigianale esibirsi in una platea meravigliosa, dove pasticceria e arte erano un’unica cosa - ha commentato Fiorenzo Ascolese subito dopo la proclamazione - Già essere stato qui è un successo, ora la finale di Milano è un traguardo che dedico alla mia Terra".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa del Mondo del Panettone: Ascolese vola in finale

SalernoToday è in caricamento