rotate-mobile
social Battipaglia

Chiudono una gattina in una scatola e la gettano tra le auto in corsa: orrore a Battipaglia

Stefania Greco: "Chicca era abituata all'uomo, ne aveva massima fiducia e mai avrebbe pensato che un essere umano potesse essere cosi disumano, violento, cattivo, ma soprattutto che dei ragazzini potessero esserlo. Eppure un giorno questi ragazzini l'hanno rincorsa, afferrata, chiusa in una scatola e fatta investire di proposito"

Hanno inseguito una gattina, per chiuderla in una scatola e gettarla in strada, al fine di farla investire dalle auto in corsa. E. purtroppo, sono riusciti nel loro intento, uccidendo la micina che viveva nella colonia felina di via Italia, a Battipaglia. "Era felice e tutelata dai tanti volontari che si prendono cura dei gattini: Chicca non dava fastidio a nessuno, era stata sterilizzata e chiedeva solo un po' di cibo e le carezze abituali delle sue mamme umane. - racconta l'animalista Stefania Greco della Polizia Municipale- Chicca era abituata all'uomo, ne aveva massima fiducia e mai avrebbe pensato che un essere umano potesse essere cosi disumano, violento, cattivo, ma soprattutto che dei ragazzini potessero esserlo. Eppure un giorno questi ragazzini l'hanno rincorsa, afferrata, chiusa in una scatola e fatta investire di proposito".

L'appello di Stefania Greco

"Mi riferiscono che questi ragazzini continuano ad aggirarsi per il centro della città in cerca di gatti da acchiappare: per favore, se avvistate ragazzini sospetti,  allertate subito la polizia municipale 0828677532, oppure i volontari come Fred Riccio o Amalia Frenza, anche io mi rendo disponibile, il mio contatto telefonico è 3478054416".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiudono una gattina in una scatola e la gettano tra le auto in corsa: orrore a Battipaglia

SalernoToday è in caricamento