Cagnolino scomparso in vacanza: ritrovato dopo 10 anni, Gennaro torna a casa

Tramite il microchip legato al numero telefonico, non più attivo, del proprietario e alla tenacia della volontaria Ilaria Procida, è stato possibile risalire all'uomo che lo perse

Gennaro

E' proprio vero che non bisogna mai smettere di sperare: “Gennaro”, cagnolino di Agropoli, è stato ritrovato dopo 10 anni dal suo smarrimento, grazie al microchip. Durante una vacanza del proprietario, residente a Torino, l'amico di zampa era scomparso a Castellabate: sono trascorsi ben 10 anni da allora, quando, qualche giorno fa, Gennaro è stato avvistato in località Cannetiello, ad Agropoli.

Il ritrovamento

Tramite il microchip legato al numero telefonico, non più attivo, del proprietario e alla tenacia delle volontarie Ilaria Procida e Paola Meola, è stato possibile risalire all'uomo che lo perse e che, come in un sogno, sta per riaccogliere l'amico di coda che per tanto tempo aveva cercato invano. Gennaro, al momento, è ospite del veterinario dell'Asl Vincenzo Squillaro, in attesa di tornare a casa. Una storia incredibile che ha commosso tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

Torna su
SalernoToday è in caricamento