rotate-mobile
social Giffoni Valle Piana

Ente Autonomo Giffoni Experience: Pietro Rinaldi confermato presidente

Rinaldi ha ringraziato tutti i soci per la fiducia accordata: "Mi impegnerò, insieme al Consiglio, a sostenere la nostra trasformazione e tutti i progetti che abbiamo in cantiere - ha spiegato - sia il festival di luglio che le altre importanti attività in programma tutto l’anno, in Italia e all’estero"

L'Assemblea generale dell'Ente Autonomo Giffoni Experience per il rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2022/2025 che si è svolta questa mattina ha confermato come presidente Pietro Rinaldi.

L'assemblea

Rinaldi ha esposto il risultato positivo del bilancio consuntivo 2021, approvato precedentemente dal Consiglio di Amministrazione. L’Assemblea ne ha preso atto e lo ha accolto all’unanimità. Il direttore Claudio Gubitosi, nel suo intervento, ha ripercorso le criticità che ha dovuto affrontare nel biennio 2020-2021 a causa del Covid. Ha sottolineato che, con la determinazione e le iniziative messe in campo, buona parte degli obiettivi sono stati raggiunti. Conclusa la votazione e lo spoglio, Rinaldi è stato, quindi, riconfermato presidente del Consiglio di Amministrazione. Rieletti i consiglieri: Francesco Rega, Giuseppe Isoldi, Gioacchino Duccilli e Gerardo Palo. Mario Ferrara, già presidente del Festival, entra nel Consiglio di Amministrazione.

I commenti

"Desidero esprimere le congratulazioni al Presidente, ai Consiglieri e al team del Collegio Sindacale per questa riconferma che premia la coesione e la stabilità del nostro Ente - ha dichiarato il Direttore Claudio Gubitosi - Saranno tre anni molto importanti, durante i quali avverrà la trasformazione giuridica in Fondazione. A voi tutti un grande abbraccio con gli auguri di buon lavoro anche da parte di tutto il team di Giffoni".

Nel prossimo Consiglio di Amministrazione saranno assegnate le deleghe a tutti i consiglieri e approvato il Piano delle Attività 2022.

Il presidente Rinaldi ha ringraziato tutti i soci per la fiducia accordata: "Mi impegnerò, insieme al Consiglio, a sostenere la nostra trasformazione e tutti i progetti che abbiamo in cantiere - ha spiegato - sia il festival di luglio che le altre importanti attività in programma tutto l’anno, in Italia e all’estero. Questa bella storia italiana, giunta a 52 anni di vita, va ancor di più tutelata e sostenuta. A nome dei soci e del Consiglio ringrazio Claudio Gubitosi, fondatore e direttore, per l’immensa e straordinaria azione svolta fin dal 1971".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ente Autonomo Giffoni Experience: Pietro Rinaldi confermato presidente

SalernoToday è in caricamento