rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
social

Convegno-dibattito in occasione dei 100 anni del giornale "Il lavoro"

Convegno dibattito in occasione dei cento anni del giornale socialista salernitano “Il lavoro”, tornato in vita da un anno e mezzo

Convegno dibattito in occasione dei cento anni del giornale socialista salernitano “Il lavoro”, tornato in vita da un anno e mezzo. L'appuntamento è per giovedì 3 novembre alle 18.30 presso la Casa del Volontariato di Salerno. 

La storia

Una storia cominciata il primo novembre del 1922, come organo della federazione provinciale socialista unitaria di Salerno. "Il lavoro” divenne presto un punto di riferimento irrinunciabile per l’intero movimento operaio e contadino salernitano: prima di cadere vittima delle leggi liberticide del gennaio 1925, ne accompagnò le lotte di rivendicazione e l’opposizione netta e radicale al nascente regime mussoliniano. Rimase in sonno per tutta la durata della dittatura: tornò nelle edicole, con uno stratagemma, a dicembre del 1943, su iniziativa dei fratelli Luigi e Cecchino Cacciatore, nella Salerno liberata dagli Alleati. Anche quella stagione, tuttavia, durò poco: il giornale fu dichiarato fuorilegge dagli anglo-americani, sbarcati sulle coste salernitane con il loro foglio già bell’e confezionato, il Corriere di Salerno. Successivamente, “Il lavoro" avrebbe accompagnato per un lunghissimo periodo la vita prima del Psi e poi, dopo la scissione del 1964, del Psiup salernitano, prima di interrompere le pubblicazioni all’inizio degli anni Ottanta.

Il ritorno

Da un anno e mezzo, il giornale socialista è tornato in vita con una nuova serie, grazie alla disponibilità del professor Giuseppe Cacciatore, che ha concesso l’uso della testata, e all’impegno dell’editore, Giuseppe Sarno, un avvocato socialista con la passione per la carta stampata (è anche proprietario della testata della Critica Sociale, la storica rivista fondata nel 1891 da Turati, che da gennaio 2023 riprenderà a uscire con cadenza bimestrale, e di una quota dell’Avanti!), e del direttore responsabile, il giornalista salernitano Massimiliano Amato, diventato nel frattempo anche condirettore della Critica Sociale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convegno-dibattito in occasione dei 100 anni del giornale "Il lavoro"

SalernoToday è in caricamento