Salerno: Palazzo di Città si tinge di viola per la Giornata Mondiale della Prematurità

Si stima che un bambino su 10 nel mondo nasce prematuro. In Italia nascono ogni anno 32mila neonati prematuri che hanno bisogno di Reparti specializzati per l’adeguato sostegno alle sue funzioni vitali immature

Palazzo di Città si tinge di viola per festeggiare la forza dei dei neonati prematuri: il Comune di Salerno, infatti, ha aderito alla Giornata Mondiale della Prematurità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giornata

Si stima che un bambino su 10 nel mondo nasce prematuro. In Italia nascono ogni anno 32mila neonati prematuri che hanno bisogno di Reparti specializzati per l’adeguato sostegno alle sue funzioni vitali immature. 

Il Reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, diretto dalla dottoressa Maria Grazia Corbo dà il suo quotidiano contributo nel curare i neonati prematuri che nascono nella nostra Comunità per raggiungere i migliori risultati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento