rotate-mobile
social

Al via i giorni della Merla, tra detti popolari e leggende: con il clima rigido, la primavera non è lontana

Secondo i detti popolari, se il clima dal 29 al 31 gennaio risultasse mite, l'inverno sarebbe ancora lungo e viceversa

Iniziano il 29 gennaio, i giorni della Merla: a metà dell'inverno, infatti, si colloca il periodo più freddo dell'anno. Secondo i detti popolari, se il clima dal 29 al 31 gennaio risultasse mite, l'inverno sarebbe ancora lungo e viceversa: nel caso del nostro territorio caratterizzato, quest'anno, da temperature rigide, potremmo, quindi, concludere che la primavera non sia lontana.

La leggenda

Tra le leggende legate a queste particolari giornate, vi è quella sui dispetti tra una merla e il mese di gennaio che prima era di 28 giorni, e che si divertiva a farle soffrire il freddo ogni qualvolta, nel corso dell'inverno, l'uccello si allontanava in cerca di provviste. Ma un anno la merla raccolse così tanto cibo da non dover allontanarsi mai dal suo nido, rimanendo al riparo dalle gelide temperature fino all'ultimo giorno del mese: Gennaio chiese allora a Febbraio tre giorni in prestito per far proseguire il gelo, dando vita al periodo più freddo dell'anno.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i giorni della Merla, tra detti popolari e leggende: con il clima rigido, la primavera non è lontana

SalernoToday è in caricamento