rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
social Ogliara

Flowersofpeace: anche Ogliara risponde al grido per sostenere la pace con l'infiorata

Simbolicamente, il borgo collinare della città di Salerno, si unirà alle altre realtà italiane ed internazionale in un unico grido per celebrare la pace tra i popoli in un giorno, tra l’altro, che da inizio alla settimana santa e ci conduce alla Pasqua

Lanciare, in questo complesso momento storico, un'iniziativa globale per promuovere un messaggio di pace, attraverso il linguaggio dell'arte e dei fiori: questa l'iniziativa di Infioritalia, l'associazione delle infiorate artistiche italiane che propone la manifestazione Flowersofpeace, ossia "fiori di pace", frutto dell'idea di un socio sostenitoreù, nonché ricercatore di infiorate e divulgatore di quest'arte, Eduardo Carbone, da Buenos Aires. Il disegno, invece, è frutto della maestria di un consigliere d'Infioritalia: Elvio Colanera. Esso rappresenta una colomba di pace che vola su tutti i cieli e porta ramoscelli d'ulivo in ogni cuore. Il bozzetto, semplice ma d'effetto, sarà uguale per tutti i partecipanti. Verrà inserito, tuttavia, anche il nome del paese che lo ha realizzato per dimostrare la solidarietà dell'intera comunità ai temi proposti.

Anche l’associazione “Il Campanile di Ogliara” parteciperà in maniera convinta al grido per sostenere la pace. I Maestri Infioratori di “Ogliara in fiore - L’Infiorata di Salerno” saranno impegnati dalla serata di venerdì sino alla mattina di domenica 10 aprile (Domenica delle Palme). Simbolicamente, il borgo collinare della città di Salerno, si unirà alle altre realtà italiane ed internazionali in un unico grido per celebrare la pace tra i popoli in un giorno, tra l’altro, che da inizio alla settimana santa e ci conduce alla Pasqua.

La curiosità

Il flash mob di infiorate del 10 aprile coinvolgerà circa 60 località nel mondo e diverse nazioni: Italia, Spagna, Portogallo, Messico, Argentina, Stati Uniti, Panama, Brasile e Colombia. Il numero delle adesioni è tuttavia in costante aumento. Tutte quante insieme utilizzeranno i fiori e altri materiali vegetali non solo per sensibilizzare al tema della pace ma anche per colorare e profumare le località di tutto il mondo. Il #flowersofpeace vuole infatti essere un momento conviviale, di allegria, speranza e gioia per una passione comune. L'arte performativa delle infiorate e dei tappeti artistici ha bisogno del confronto, dello scambio e della collaborazione di tanti per essere portata a termine. E il #flowersofpeace dimostra allora ciò che la pace porta con sé: bellezza.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flowersofpeace: anche Ogliara risponde al grido per sostenere la pace con l'infiorata

SalernoToday è in caricamento