Jallow ceduto in Turchia ma non è quello della Salernitana: l'incredibile vicenda

Sta facendo il giro dei social la notizia lanciata da Gazzetta.it secondo la quale il Menemenspor, un club della serie B turca, credendo di ingaggiare Lamin Jallow della Salernitana è andato ad acquistare il suo quasi omonimo Alpha Jallow

Alpha Jallow con la maglia del Menemenspor

Sta facendo il giro dei social la notizia lanciata da Gazzetta.it secondo la quale il Menemenspor, un club della serie B turca, credendo di ingaggiare Lamin Jallow della Salernitana è andato ad acquistare il suo quasi omonimo Alpha Jallow, centrocampista del GD Alcochetense, società militante nella serie C portoghese.

La vicenda

La trattativa con l'agente del calciatore è stata lampo, con il giocatore militante in Portogallo volato fino in Turchia dove si è sottoposto alle foto di rito ed alle visite mediche. Resisi conto dell'errore, però,  dirigenti della società turca avrebbero stracciato il contatto dell'incolpevole Jallow trincerandosi dietro un mancato superamento delle visite mediche. Lamin Jallow, invece, è ancora a San Gregorio Magno a preparare la nuova stagione con la maglia granata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento