Linea Verde: slitta la puntata dedicata a Salerno

Gli inviati, in particolare, hanno fatto tappa anche presso la storica pasticceria Romolo di Corso Garibaldi, da poco rinnovata

Doveva andare in onda oggi, sabato 28 dicembre, alle ore 12.20 su Rai 1, il servizio che Linea Verde ha dedicato alla nostra città. Soltanto che la trasmissione è stata rinviata a data da destinarsi per la messa in onda del messaggio di fine anno del presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La curiosità

Gli inviati, in particolare, hanno fatto tappa anche presso la storica pasticceria Romolo di Corso Garibaldi, da poco rinnovata e che ora offre anche la possibilità di gustare ricche colazioni e squisiti aperitivi seduti al tavolino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento