"Filtri per fotografarci davanti ai monumenti": l'idea del giovane salernitano cha ha colpito Mattarella

L'idea è di Marco Del Sorbo, giovanissimo SMM cilentano, è può essere un grande messaggio di speranza in questi tempi difficili per l'Italia e per il turismo italiano

Filtri fotografici in grado di portarci in giro e fotografarci vicino le bellezze paesaggistiche e monumentali italiane: questa è l'idea di Marco Del Sorbo, giovanissimo SMM cilentano, che può essere un grande messaggio di speranza in questi tempi difficili per l'Italia e per il turismo italiano. Del Sorbo ha anche scritto una lettera al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla quale il capo del servizio ha risposto positivamente

Ecco la lettera

Egr. Sig. presidente,
L'immensa stima che nutro verso di lei, primo cittadino della nostra nazione e primo, forse unico, difensore di quei principi e valori che la nostra costituzione incarna e che troppo spesso sono ormai sottovalutati, mi spinge a scriverle questa lettera.

Mi permetto di rivolgere un mio personale e umile pensiero a lei, sperando che, tra i suoi tanti impegni, avrà un attimo da dedicare alla presente lettera.

La mia è la storia di un 23enne di origini Cilentane, che da sempre ha nutrito un desiderio viscerale di contribuire nel suo piccolo alla rinascita della nostra nazione.

Sono Marco Del Sorbo, studente e social media manager a tempo pieno.

Vivo cercando di coniugare studio e lavoro ai quali devolvo massimo impegno e passione e non sa quanto sia difficile per un ragazzo di giovane età emergere in questo tanto fantastico, quanto complesso meridione.

Nonostante la mia giovane età, da diversi anni ormai lavoro attivamente per realizzare i miei progetti e cercando di contribuire alla crescita del mio territorio. Il principale scopo del mio lavoro è quello di rendere le aziende consapevoli dell'importanza di fasi conoscere non solo sul territorio locale quanto sul mercato nazionale ed internazionale, attraverso una fattiva e concreta presenza sul web, uno strumento che oggi ha ridotto qualsiasi distanza e barriera.

Ogni giorno dedico gran parte del mio tempo ad approfondire, con tanto studio, la comprensione dei fenomeni sociali, economici e politici che caratterizzano lo scenario globale attuale. Ma soprattutto, la mia attenzione è sempre devota alla nostra amata italia.

L’amore per la mia terra mi porta a credere che per tutti noi giovani c’è una speranza.

Per questo motivo ho deciso di reinterpretare completamente l’ottica di utilizzo dei social, tanto criticati oggi, e attraverso un lungo studio del mondo del web, sono arrivato ad una conclusione che, per quanto possa sembrare utopica, spero possa essere realizzabile: Permettere al mondo intero di realizzare contenuti social con i monumenti e le bellezze paesaggistiche italiane sullo sfondo tramite la diffusione dei cosiddetti nuovi “filtri” .

I benefici che ne trarrebbe l’Italia sarebbero diversi e concreti e tutti i cittadini potrebbero dare un contributo attraverso le condivisioni dei contenuti che verrebbero via via realizzati. Inoltre non solo darebbero maggior valore al nostro inestimabile patrimonio, ma potrebbero attirare i cittadini del web di tutto il mondo .

Per questo, egregio presidente, mi rendo disponibile a collaborare con gli enti che riterranno necessario sfruttare questo servizio.

Per la mia italia.
In fede

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella risposta il capo del servizio del Presidente della Repubblica ha risposto avendo intenzione di rimettere lo scritto alle attenzioni ed alle valutazioni del Ministero dello Sviluppo Economico per le consentite iniziative che potranno essere intraprese da quella stessa sede.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Coronavirus: due nuovi casi positivi a Salerno e uno a Scafati

  • Covid-19, positivo un 16enne a Salerno: 32 casi nel Cilento

  • Meteo in Campania, è in arrivo un'ondata di calore: il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento