rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
social

La storia di Martina: unica campana convocata ai giochi mondiali Special Olympics

La diciassettenne salernitana gareggerà nella ginnastica ritmica con la nazionale italiana nei giochi mondiali in programma a Berlino nel 2023

È la salernitana Martina Barba l'unica campana convocata per la nazionale italiana in vista dei giochi mondiali Special Olympics che si terranno a Berlino dal 12 al 26 giugno 2023. L'ufficialità della convocazione è arrivata nei giorni scorsi.

La convocazione

La 17enne Martina Barba, appartenente alla Polisportiva Popilia di Salerno, gareggerà nella ginnastica ritmica. "Siamo certi - si legge nella lettera di convocazione firmata dal direttore sportivo, Paola Mengoni, e dal direttore nazionale, Alessandra Palazzotti -  che un così grande evento segnerà il coronamento del percorso svolto in questi anni dall’atleta e sarà fonte di grande soddisfazione per la sua famiglia e per tutto il Team". Numerosi i premi ottenuti da Martina. Fra questi, ultimi in ordine di tempo, il primo posto categoria Senior in coppia con Francesca Giovelli a febbraio al campionato regionale Libertas amatoriale (categoria senior) ed il primo posto al campionato regionale Libertas serie a, b, c, d amatoriale (categoria senior) di ginnastica ritmica lo scorso maggio. Negli ultimi giochi estivi Special Olympics, tenutisi a Torino, Martina ha ottenuto due medaglie d'oro nelle clavette e nel nastro e la medaglia d'argento nella fune.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storia di Martina: unica campana convocata ai giochi mondiali Special Olympics

SalernoToday è in caricamento