“Studio medico specialistico solidale” a Laurito: locali gratis ai medici che offrono visite a chi ha bisogno

I medici di buona volontà avranno una location senza spese, in cambio di visite gratuite ai bisognosi

Locali gratis per i medici disposti ad effettuare visite specialistiche gratuite ad anziani, bambini o persone in difficoltà, a Laurito. Secondo quanto disposto dall'amministrazione guidata dal sindaco Vincenzo Speranza, i medici di buona volontà avranno una location senza spese, in cambio di visite gratuite ai bisognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I locali

Nell'ambito dell'iniziativa “Studio medico specialistico solidale”, si è già avviato l'iter per procedere alla sottoscrizione dei contratti annuali di comodato, nei locali della palestra comunale. Una idea solidale da elogiare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento