Venerdì, 19 Luglio 2024
social

Moio della Civitella (sa), 23 luglio: presentazione della XVI edizione di “Mojoca festival”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Moio della Civitella (SA), 11 luglio 2022 – Nella Sala Convegni del Centro Culturale “Enzo D’Orsi”, sito a Pellare di Moio della Civitella, il prossimo 23 luglio (ore 10:00): conferenza stampa di presentazione della XVI edizione di “Mojoca – Festival Internazionale Artisti di Strada”, in programma a Moio della Civitella dal 4 al 7 agosto 2022. Interverranno: Enrico Gnarra, sindaco di Moio della Civitella; Giovanni Guzzo, vice presidente della Provincia di Salerno; Luigi Scarpa, presidente della Pro Loco di Moio della Civitella; Angelo Raffaele D’Orsi, presidente Associazione Culturale Mojoca. Modera, Rosy Merola, giornalista. Nel corso della conferenza stampa, oltre alla nota e consolidata formula che da sempre accompagna il festival, saranno introdotte le novità previste per la XVI edizione di “Mojoca – Festival Internazionale Artisti di Strada”. In particolare, ampio spazio sarà dato alla presentazione degli artisti nazionali e internazionali inseriti nel Cartellone 2022 (alcuni dei quali precedentemente anticipati attraverso i canali social dell’Associazione Mojoca), cuore pulsante della manifestazione. Novità di cui si è già avuto un piccolo assaggio grazie al lancio dell’evento a Torino, lo scorso maggio, attraverso una coinvolgente anteprima realizzata negli spazi della pizzeria DaZero. Un incontro, quello tra Mojoca e DaZero, che poggia su un comune denominatore: la valorizzazione del bello e delle eccellenze del territorio cilentano. «La smisurata passione, la totale dedizione e l’impegno immane, profusi nella realizzazione della festa, sono degnamente ripagati dalla contentezza che leggiamo sui volti dei partecipanti, dalla condivisione del divertimento e dalla notevole risonanza che Mojoca ha acquistato nel panorama delle rassegne europee sull’arte di strada», è quanto sottolineato da Angelo Raffaele D’Orsi, Presidente Associazione Culturale Mojoca. Riconosciuto, nel 2018, da Expedia fra i 15 migliori festival di Artisti di strada in Europa, “Mojoca Festival”, dopo gli anni di fermo dovuti alla pandemia, tornerà a trasformare Moio della Civitella in un suggestivo teatro dell’arte di strada, un palcoscenico all’aperto sospeso in un’atmosfera nubìvaga: tra sogni e magia. Rosy Merola

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moio della Civitella (sa), 23 luglio: presentazione della XVI edizione di “Mojoca festival”
SalernoToday è in caricamento