social

Mondadori bookstore apre i battenti anche al Maximall

Mondadori Retail, la società che gestisce il più esteso network di librerie in Italia, prosegue la strategia di sviluppo della propria rete con l’apertura di 10 nuovi punti vendita su tutto il territorio nazionale

Apre i battenti, domani, 28 maggio, al Maximall di Pontecagnano il nuovo Mondadori Bookstore che arricchirà l’offerta del centro commerciale con il meglio della proposta culturale e di intrattenimento firmata Mondadori. Mondadori Retail, la società che gestisce il più esteso network di librerie in Italia, prosegue la strategia di sviluppo della propria rete con l’apertura di 10 nuovi punti vendita su tutto il territorio nazionale. Ai nuovi Mondadori Bookstore a gestione diretta e in franchising che apriranno le porte nei prossimi mesi, verrà affiancato un piano di potenziamento dell’offerta, digitalizzazione e l’avvio di un percorso di formazione dei librai. Entro fine luglio nuovi Mondadori Bookstore verranno inaugurati a Portogruaro (Venezia), nel centro commerciale Adriatico2 e a San Martino Buon Albergo (Verona), all’interno de Le Corti Venete, cui seguiranno in autunno altre tre librerie dirette nelle regioni del centro-nord. Continuano anche le aperture in franchising: dopo i punti vendita nati a marzo e aprile a Cava de Tirreni, L’Aquila, Avella, Napoli e Frascati, nuovi librai affiliati porteranno altri tre Mondadori Bookstore nel centro e sud Italia entro l’estate.

La formazione

Mondadori Retail ha inoltre avviato un ampio percorso di formazione rivolto ai librai, con l’obiettivo di potenziare le capacità dei team dei negozi diretti, valorizzando gli aspetti legati alla relazione con i lettori, dall’ingresso in libreria al momento dell’acquisto. Per la rete in franchising, prenderà il via dall’autunno un calendario di incontri che mira a fornire ai librai e agli imprenditori che hanno scelto di affiliarsi al network strumenti e conoscenze utili per accrescere le proprie competenze. Grande attenzione anche ai servizi digitali, sempre più centrali nella relazione con i lettori e nel processo di acquisto, disegnato intorno alle esigenze dei nuovi consumatori. L’intero catalogo di Mondadoristore.it - oltre 1 milioni di titoli tra libri in lingua italiana e originale, testi scolastici e eBook, eReader, film in DVD e Blu-ray, musica di tutti i generi, giocattoli, idee regalo e prodotti di cartoleria - è accessibile anche attraverso i servizi multicanale gratuiti, scegliendo tra le opzioni Pick Up Point, Prenota e Ritira, Invia a casa. Si allarga anche la gamma dei nuovi servizi cashless come Scalapay, disponibile a partire da giugno, che consentirà ai clienti del canale online di rateizzare i pagamenti e una soluzione pay by mail, attiva entro la fine dell’anno, per pagare a distanza acquisti effettuati in libreria.

Il dropshipping

Verrà inoltre potenziata la logistica, essenziale per garantire un servizio sempre efficiente alla clientela e ai librai, attraverso l'ottimizzazione di tutto il processo – dall'ordine alla consegna – con l’introduzione, a partire dall’autunno del dropshipping, modello di distribuzione innovativo che consentirà di ridurre i tempi di spedizione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondadori bookstore apre i battenti anche al Maximall

SalernoToday è in caricamento