Montecorvino Rovella, Lotito cena alla braceria "Cosanostra"

Dopo il pareggio con il Pisa allo stadio "Arechi" di Salerno, il patron della Salernitana si è recato presso il noto locale dei Picentini per degustare le specialità della casa

Caffariello e Lotito

Tanta curiosità, ieri sera, a Montecorvino Rovella, dov’è arrivato a sorpresa Claudio Lotito. Dopo il pareggio all’Arechi con il Pisa - dove ha seguito la partita, indossando la doppia mascherina, insieme all’assessore allo sport Angelo Caramanno e al cognato Marco Mezzaroma - il patron della Salernitana si è recato presso la nota braceria “Cosanostra” per degustare le specialità della casa. Ad accoglierlo il titolare Carmine Carrafiello, che si è subito lasciato immortalare insieme all’ospite tanto atteso. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento