rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
social

Montevergine park: un progetto green made in Salerno, ecco come sostenerlo

L'idea è dell'associazione Blam Aps: si pensa a trasformare uno spazio abbandonato in un'area di biodiversità, grazie al contributo di tutti

"Un anno fa, insieme ai cittadini e al Comitato Centro Storico Salerno, decidemmo di trasformare uno spazio abbandonato in un'area di biodiversità. Da oggi sarà possibile contribuire ancora di più a questa crescita collettiva"

Lo ha scritto l'associazione Blam Aps, insieme, tra gli altri, al circolo Orizzonti di Legambiente e alla Fondazione Campania Welfare. Con una donazione libera, sarà, dunque, possibile acquistare una delle piante per il primo ciclo di piantumazione lungo salita Montevergine.  Una volta pronto il terreno, dunque, si metteranno a dimora le piante, curandole e vedendole crescere, tutti insieme, in un'ottica di collaborazione virtuosa da parte di tutta la collettività. Chi acquisterà una pianta, riceverà un certificato di adozione dell’area ed entrerà far parte del “Donation Wall”, oppure deciderà di regalare tale esperienza a chi vorrà.  "Non tutte le piante, però, sono adatte al terreno di quell’area, per questo abbiamo stilato una prima lista di piante che andranno a riempire, profumare e colorare il punto di biodiversità", fanno sapere gli organizzatori.

blam2-2

La nota

Una volta scelte le tue preferite, non ti resterà che effettuare il bonifico intestandolo a: Associazione Blam Aps, IBAN IT50M0311115201000000001331 e scrivi come causale "donazione per Montevergine" il nome della pianta e la tua email per ricevere il certificato di adozione!
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montevergine park: un progetto green made in Salerno, ecco come sostenerlo

SalernoToday è in caricamento