rotate-mobile
social

"Green Revolutions": spicca tra i palazzi il nuovo murales promosso da Toyota con Retake

La nuova opera di street art incentrata sul futuro sostenibile per le generazioni future è stata realizzata dai talentuosi writer Stefano Santoro, in arte McNenya e Giuseppe De Martino

Spicca tra i palazzi di via Iannicelli, a Salerno, “Green Revolutions", la nuova splendida opera di street art incentrata sul futuro sostenibile per le generazioni future, realizzata con le bombolette spray dai talentuosi writer Stefano Santoro, in arte McNenya e Giuseppe De Martino. Il nuovo murales per il quale è stata usata anche una vernice anti-inquinamento, rientra nell'ambito della WeHybrid Race, progetto promosso da Toyota, dedicato alla mobilità sostenibile e a zero emissioni tramite la sensibilizzazione sull'intero territorio nazionale con iniziative green, in partnership con Retake. Tanta curiosità.

murales 3-4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Green Revolutions": spicca tra i palazzi il nuovo murales promosso da Toyota con Retake

SalernoToday è in caricamento