Nasce in Campania una nuova associazione culturale "di@logo"

Un'Associazione per fare cultura attraverso la formazione , l'incontro intergenerazionale, attività sul territorio campano per un'inclusione possibile e reale.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Nasce a Salerno una nuova associazione socio-culturale, luogo dell’incontro, quell’incontro dialogante , di confronto, aperta, oltre ogni appartenenza politica , ideologica e sociale: ”Di@logo”, con sede operativa presso il Puntolingue di Salerno , Binario 1 , P.zza Vittorio Veneto. E’ un’Associazione senza scopi di lucro che si prefigge di promuovere e realizzare attività culturali, sociali e formative in regione, Campania finalizzate a “rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che impediscono… il pieno sviluppo della persona umana”. Nel suo nome sono racchiuse le finalità di attenzione all’altro , per dare voce a quanti ritengono che il confronto fra generazioni sia la modalità da utilizzare sempre per far crescere la democrazia in un paese. In particolare DI@LOGO, tenuto conto dell’incremento delle disuguaglianze educative, economiche e sociali di questi ultimi mesi a causa del Covid-19, si propone di promuovere e realizzare: - attività di contrasto alla povertà educativa e alla dispersione scolastica , in particolare quelle destinate a rimuovere le cause d’insuccesso a scuola e nella società, per la piena inclusione di tutti i soggetti in difficoltà; - iniziative a tutela dei diritti umani, civili e sociali, in particolare dei minori e di quanti si trovino in situazioni di difficoltà; - attività di supporto alla consapevolezza dei diritti e dei doveri dei cittadini, di contrasto a comportamenti che escludono i più deboli (disabili, migranti...) L’attività dell’Associazione è basata su iniziative, incontri, convegni, seminari di studio, corsi di formazione e di aggiornamento e si rivolge a tutti i cittadini, in modo particolare al personale della Scuola, ai genitori, agli studenti e all’intera comunità educante. DI@LOGO è organizzato, per il momento, a dimensione regionale e vede la presenza di associati provenienti dalle diverse realtà territoriali della Campania. Ne fanno parte donne e uomini che credono da sempre nei valori della nostra Repubblica non solo in quanto enunciati, ma applicazione reale dentro e intorno alle istituzioni preposte all’istruzione, alla cultura , al benessere psico-fisico dei cittadini. Presidente dell’Associazione è stata eletta la prof.ssa Gilda Ricci, da sempre impegnata nell’Associazionismo Professionale, per anni responsabile nazionale e regionale dell’Associazione Proteo. Vicepresidenti sono stati eletti il prof, Luigi Alfano, con lunga esperienza nella segreteria della Flc Cgil di Salerno e il dirigente scolastico Giovanni Spalice di Caserta. Ad affiancare l’Ufficio di Presidenza di DI@LOGO nelle attività di progettazione, organizzazione e gestione delle diverse iniziative ci saranno, oltre al coordinatore prof. Carmine Gonnella, già dirigente nazionale della Flc Cgil e con esperienza decennale nel Consiglio Nazionale della Pubblica Istruzione, il Consiglio Direttivo e il Comitato Tecnico Scientifico. Il Consiglio Direttivo è costituito da consiglieri con solide esperienze nel campo dell’Associazionismo e della formazione, provenienti dalle diverse realtà territoriali della Campania: le prof.sse Giuseppina Esposito, Bice Carbone, Francesca Federico, Rosaria Stucchio e la Dsga Ivana Serra della provincia di Salerno; la dirigente scolastica Rosa Stornaiuolo della provincia di Napoli; il dirigente scolastico Antonio Mario Verdino della provincia di Benevento; la dirigente scolastica Giuseppina Di Ture e il prof. Giuseppe Raimondo della provincia di Caserta; le prof.sse Gabriella Spagnuolo, Francesca Corrado, Fulvia Colella e il dirigente scolastico Antonio Petrillo della provincia di Avellino. Il Comitato Tecnico Scientifico è coordinato dalla prof.ssa Caterina Gammaldi, già dirigente nazionale del CIDI e con esperienza decennale nel Consiglio Nazionale della Pubblica Istruzione, esso è costituito, tra gli altri, dalla dott.ssa Anna Armone, esperto giuridico-amministrativo, dalla dirigente scolastica Simonetta Fasoli di Roma, dal prof. Gennaro Lopez di Roma, dalla dirigente scolastica Annarita Carrafiello di Salerno, dalla dirigente scolastica Gabriella Liberti di Salerno, dal dirigente scolastico Giovanni Tranfaglia di Avellino. L’Associazione DI@LOGO è aperta fin da ora, alle richieste di adesione e alle proposte di quanti vorranno collaborare alle iniziative che saranno attivate in regione Campania, condividendone scopi , finalità e valori .

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento