menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Pomodoro buono per te, buono per la ricerca", anche a Nocera Inferiore le tappe dell'evento

In tante città si scenderà in piazza ognuno nella propria città, e anche a Nocera Inferiore in piazza Diaz (di fronte alla chiesa di Santa Monica ) con i banchetti solidali o attraverso le donazioni programmate a seguito dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus

Si terrà sabato 24 aprile, dalle 16 alle 20 e Domenica 25 dalle 9 alle 20, la quarta edizione dell‘evento organizzato dalla Fondazione Umberto Veronesi: ”Il Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca”. In tante città si scenderà in piazza, e anche a Nocera Inferiore in piazza Diaz (di fronte alla chiesa di Santa Monica) ci saranno i banchetti solidali. Ma sarà anche possibile effettuare donazioni programmate a seguito dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus.

L'evento

L'obiettivo della raccolta fondi sarà di fornire sostegno della ricerca e cura in oncologia pediatrica e, per il 2021, sostenere l'avvio della cura sulla leucemia linfoblastica acuta (LLA), la leucemia più diffusa tra i bambini. Obiettivo del protocollo: migliorare sempre di più i tassi di guarigione. A fronte di una donazione di 10 euro si potrà ricevere una scatola con tre lattine di pomodoro: pelati, polpa e pomodorino offerti dall’Anicav (Associazione nazionale Industriali Conservieri) e Ricrea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento