De Luca e il ritorno della possibilità della DAD a Scuola, una nonna salernitana: "Grazie Presidente"

La nonna di un ragazzino salernitano ha indirizzato una lettera al Presidente attraverso il nostro giornale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Caro Presidente De Luca,

sono nonna di un ragazzino che frequenta la terza media ed è la prima volta che scrivo ad un quotidiano on-line per esprimere un grande, grandissimo grazie, a lei. Non tutti sono consapevoli dell'enorme fortuna che noi campani e, ancor prima noi salernitani, abbiamo con De Luca come nostro governatore. Sa con intelligenza, ma soprattutto con il cuore, capire i veri problemi che si stanno vivendo in questo periodo.

E oggi ancora una volta ne ho la conferma: grazie a lei a scuola si andrà con maggiore sicurezza e quindi maggiore tranquillità per noi che teniamo alla salute dei nostri amati ragazzi. Altro che "sì deve tornare tra i banchi" "diritto allo studio in presenza" e altre dabbenaggini simili. Prima la salute dei nostri ragazzi e poi tutto il resto. Ancora un oceanico GRAZIE al nostro De Luca, sempre pronto a prendere le decisioni giuste. Lo si voglia ammettere o no, caro De Luca, lei agisce col cuore, ma anche con la testa.

GRAZIE GOVERNATORE

Una nonna

Torna su
SalernoToday è in caricamento