Notte di San Lorenzo, i salernitani "a caccia" di stelle: gli eventi

Secondo la leggenda, la notte del 10 agosto è dedicata al martirio di San Lorenzo: le stelle cadenti rappresentano le lacrime versate dal santo durante il suo supplizio

Tutti con gli occhi rivolti verso il cielo, stasera, 10 agosto, notte delle stelle cadenti. C'è chi va in spiaggia o in collina cercando un desiderio da esprimere e c'è chi trascorrerà la serata più luminosa all'insegna di eventi e iniziative dedicate proprio alla notte di San Lorenzo. In particolare, presso l'Oasi La Fiumara, in Cilento, tutti distesi nel prato, tra cocktail e panini, con il naso all'insù a caccia di stelle, mentre all'Arena del Mare spetterà alla musica popolare dei Picarielli allietare il pubblico. Inizia, intanto, oggi, anche il Velia Teatro, e, sempre, stasera, alle ore 21.30, in largo Santa Maria dei Barbuti di Salerno, nell’ambito della Notte dei Barbuti andrà in scena Il Teatro Felino in “Una piccola cosa ma buona”, atto unico ispirato ai racconti di Raymond Carver. Insomma, non resta che l'imbarazzo della scelta per trascorrere un 10 agosto da ricordare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La leggenda

Ad agosto, come è noto, le Perseidi (minuscoli frammenti sparsi nel cosmo dalla cometa “Swift-Tuttle” che devono il loro nome al fatto che tutte le scie sembrano provenire dalla stessa direzione, all'interno della costellazione di Perseo) vengono attraversate dall'orbita terrestre creando una vera e propria pioggia meteorica. La notte del 10 agosto è, intanto, dedicata al martirio di San Lorenzo: le stelle cadenti rappresentano le lacrime versate dal santo durante il suo supplizio. Vagando nei cieli, scendono sulla terra solo il giorno in cui Lorenzo morì: si narra che si avverino i desideri di tutti coloro che, in questa magica notte, riescono a notare una stella cadente.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento