Olevano sul Tusciano percorso teatralizzato" A Faccia ' e Crapa"

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Olevano sul Tusciano
  • Quando
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dopo il successo dell'evento "I Cunti di Marialonga" arriva, ad Olevano sul Tusciano "A Faccia ' e Crapa" tratto da "lo cunto de li cunti". L'evento si svolgerà tra i suggestivi vicoletti del Borgo Montocello, il centro storico di Olevano sul Tusciano nella frazione Monticello e consiste in un percorso teatralizzato tratto dalla favola di Giambattista Basile. Lungo il percorso, nell'antico borgo i visitatori saranno letteralmente immersi nella favola, tra fate, re, contadini, ragazze "scanoscenti", animali fantastici, in un tempo fuori dal tempo ma con una morale sempre attuale. Ecco il Progranma: A partire dalle ore 19 sarà possibile ritirate i biglietti gratuiti all'ingresso del percorso. I visitatori, a gruppi di 25 persone saranno accompagnati a vivere un'esperienza unica. Nell'attesa sarà allestito nella piazza panoramica del paese Il Falò, sarà inoltre possibile degustare pietanze e dolci tipici della tradizione. Ad allietare la serata la musica popolare del '600 e del '700 napoletano dei Kiepò. -è previsto un servizio navetta GRATUITO dalle 19 alle 23 con partenza dal Palatusciano dove è possibile parcheggiare, -Altri parcheggi: Scuola elementare Sandro Pastorino- Monticelli

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Sfilata, coriandoli e "chiacchierata": il programma del Carnevale di Baronissi

    • Gratis
    • dal 16 al 25 febbraio 2020
  • Festa di Carnevale al teatro La Ribalta: ecco il programma

    • 24 febbraio 2020
    • Teatro La Ribalta
  • Carnevale 2020 al Fresconi kafè di Cava de' Tirreni

    • dal 23 al 24 febbraio 2020
    • FRESCONI Kafè
  • "L'Eva teatrale": a Giffoni Valle Piana, un omaggio alle donne

    • dal 27 al 28 febbraio 2020
    • Antica Ramiera
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento