rotate-mobile
social

Ps5 e Tv agli eroi dell’ospedale pediatrico di Nocera: al via una raccolta fondi

La raccolta

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Francesca Ambrosio di Nocera Inferiore sogna una vita migliore per suo fratello Umberto Daniel, un bambino di 12 anni con una malattia rara che per guarire, dopo essere stato in cura presso l’Umberto I di Nocera Inferiore, si è sottoposto ad un trapianto di midollo proprio con la sorella, compatibile al 100%, presso l’Ospedale Bambino Gesù di Roma, dove per regalare un po’ di “normalità” a far compagnia ad Umby e a tanti altri bambini c’era una Play Station e uno schermo utilizzato per giocare e guardare film. Da qui l’idea di Francesca attraverso una raccolta fondi su GoFundMe “Vorrei acquistare PS5 e TV anche per i bambini dell'ospedale pediatrico Umberto I di Nocera Inferiore, così da rendere più leggere le giornate di tanti supereroi che improvvisamente non possono più vivere la nostra tanto odiata normalità”.

“Approfitto di questo Crowdfunding anche per invitarvi a donare sangue, piastrine, plasma e tipizzarvi si legge sulla piattaforma, un invito a compiere un ulteriore gesto di solidarietà. Per chi volesse contribuire la campagna è raggiungibile al link: https://gf.me/v/c/4srp/regala-ps5-e-tv-ai-supereroi-in-ospedale 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ps5 e Tv agli eroi dell’ospedale pediatrico di Nocera: al via una raccolta fondi

SalernoToday è in caricamento