rotate-mobile
social

"Salerno è pronta ad essere la città dei bambini": l'annuncio di Loffredo, al via il censimento per le nuove aree giochi

Il presidente del consiglio comunale: "Da quando ho proposto di ampliare lo spazio per le giostrine situato tra piazza della Libertà e la stazione marittima, sono tantissime le proposte che mi sono arrivate e le richieste di reperire nuovi luoghi all'aperto"

"Salerno è pronta ad essere la città dei bambini. E' nostro dovere, infatti, fare un censimento di tutte le aree che presentano le caratteristiche idonee ad essere attrezzate come parchi giochi e luoghi di incontro per i più piccoli e le famiglie".

Lo ha detto il presidente del consiglio comunale di Salerno, Dario Loffredo che, nei giorni scorsi, ha presentato all’amministrazione la proposta di raddoppiare il parco giochi situato tra la stazione marittima e piazza della Libertà. "Da quando ho proposto di ampliare lo spazio per le giostrine situato tra piazza della Libertà e la stazione marittima, sono tantissime le proposte che mi sono arrivate e le richieste di reperire nuovi luoghi all'aperto. E' un tema che, da padre, mi sta particolarmente a cuore e mi impegnerò al massimo per dare il mio contributo con il supporto di tutti",

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Salerno è pronta ad essere la città dei bambini": l'annuncio di Loffredo, al via il censimento per le nuove aree giochi

SalernoToday è in caricamento