Sabato, 24 Luglio 2021
social

Redditi dei parlamentari: ecco chi sono i "paperoni" salernitani

Dietro Federico Conte, sul podio, si piazzano il deputato della Lega Gianluca Cantalamessa, napoletano ma eletto nel colleggio di Salerno, e l'ex presidente della Provincia Edmondo Cirielli di Fratelli d'Italia

E' Federico Conte il paperone dei parlamentari salernitani. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, infatti, il deputato di Articolo 1, nella dichiarazione dei redditi 2019, ha dichiarato 291.443 euro piazzandosi al primo posto tra i suoi colleghi salernitani. Sul podio, si piazzano il deputato della Lega Gianluca Cantalamessa, napoletano ma eletto nel colleggio di Salerno, e l'ex presidente della Provincia Edmondo Cirielli di Fratelli d'Italia, rispettivamente con 219.679 euro e 194.189 euro dichiarati.

Gli altri parlamentari

Medaglia di legno per Mara Carfagna, di Forza Italia, che ha dichiarato 139.735 euro. Nel club degli oltre 100mila entrano anche il senatore Fasano, sempre di Forza Italia che ha dichiarato 102.841 euro, Cosimo Adelizzi del Movimento 5 Stelle con 115.186 euro e Nicola Provenza, sempre del M5S, con 105.230 euro. Antonio Iannone, di Fratelli d'Italia, ed Angelo Tofalo del Movimento 5 Stelle, invece, sfiorano solamente i 100mila dichiarando, rispettivamente, 99.699 euro e 99.375 euro.

I parlamentari più poveri sono, invece, Piero De Luca (PD), Nicola Acunzo (Gruppo Misto), Anna Bilotti (M5S) e Gigi Casciello (FI). Tutti questi parlamentari sono alla prima esperienza e, senza altre fonti di reddito, hanno dichiarato 98.471 euro.

Chi manca all'appello

Mancano all'appello alcuni parlamentari tra i quali Francesco Castiello del Movimento 5 Stelle che lo scorso anno risultò il più ricco tra i parlamentari salernitani. Oltre al senatore, non hanno fornito le proprie dichiarazioni Marzia Ferraioli di Forza Italia, Virginia Villani, Andrea Cioffi, Luisa Angrisani e Felicia Gaudiano, tutti del Movimento 5 Stelle.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Redditi dei parlamentari: ecco chi sono i "paperoni" salernitani

SalernoToday è in caricamento