Martedì, 16 Luglio 2024
social

Dai Re Magi in carne e ossa alle calze della Befana: sorrisi (Covid free) nelle parrocchie salernitane

Tanta curiosità e tanta luce negli occhi dei bimbi, nella speranza che possa essere un'Epifania autentica per tutti. Oltre l'emergenza

Se è vero che è nel buio che si scorgono le stelle, è altrettanto vero che è proprio in momenti storici complessi come quello che stiamo vivendo, che occorre riaccendere la speranza nei cuori della comunità. E quale modo migliore di farlo, se non regalando sorrisi ai bambini? Lo sanno bene diversi parroci salernitani che, nel giorno dell'Epifania, durante le sante messe, hanno emozionato i più piccoli e le loro famiglie, dando vita a momenti da ricordare, pur sempre nel rispetto delle precauzioni anti-contagio.

Le iniziative

E' il caso, tra i tanti, del parroco di San Demetrio Martire, don Rosario Petrone che ha regalato le calze della Befana ai più piccoli e del parroco di Matierno-Cappelle-Pastorano, don Marco Raimondo che ha anche rievocato la venuta dei Magi facendo calare tre dei giovanissimi fedeli nei panni di Gaspare, Melchiorre e Baldassarre, con un'ospite d'eccezione in chiesa, la Befana con scopa e mantello. Tanta curiosità e tanta luce negli occhi dei bimbi, nella speranza che possa essere un'Epifania autentica per tutti. Oltre l'emergenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai Re Magi in carne e ossa alle calze della Befana: sorrisi (Covid free) nelle parrocchie salernitane
SalernoToday è in caricamento