rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
social Pellezzano

Il Comune di Pellezzano firma la petizione contro il cibo sintetico

A sancire l’adesione alla petizione una delibera di giunta dello scorso 15 novembre. Pellezzano è il primo comune in provincia di Salerno ad aver firmato

Il Comune di Pellezzano ha aderito alla petizione promossa da Coldiretti in merito ad una proposta di legge che vieta produzione, uso e commercializzazione del cibo sintetico in Italia. A sancire l’adesione alla petizione una delibera di giunta dello scorso 15 novembre. 

La petizione

“Nel pieno rispetto delle rispettive competenze – ha dichiarato il sindaco, Francesco Morra – la nostra Giunta si è impegnata ad adottare tutti i provvedimenti utili al sostegno della petizione Coldiretti contro il cibo sintetico fornendo, a tal fine, specifiche direttive ai competenti uffici e servizi del Comune anche per la sollecita trasmissione della delibera appena adottata al Ministero dell’Agricoltura della Sovranità Alimentare e delle Foreste. Aggiungo, inoltre, che siamo stati il primo Comune in Provincia di Salerno ad aver deliberato in merito a questo argomento”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Pellezzano firma la petizione contro il cibo sintetico

SalernoToday è in caricamento