social

Perse una gamba per salvare l'amica: Legambiente Cava premia Giulia

Dopo essere stata nominata "Alfiere della Repubblica" dal presidente Mattarella e insignita della Medaglia al Valor Civile, Giulia, presso il liceo Genoino, ha ricevuto stamattina il Premio Resilienza di Legambiente Cava

Nuovo riconoscimento per Giulia Muscariello, la giovane di Cava de' Tirreni che, lo scorso 31 luglio, a Nocera Superiore, perse una gamba per salvare la sua amica Chiara.

Il premio

Dopo essere stata nominata "Alfiere della Repubblica" dal presidente Mattarella e insignita della Medaglia al Valor Civile, Giulia, presso il liceo Genoino, ha ricevuto stamattina il Premio Resilienza di Legambiente Cava, per essersi distinta con un gesto resiliente. Il premio è dedicato alla memoria di Marzia Pisapia, giovane cavese stroncata da una malattia.

Legambiente Cava:

Giulia, a te i regali da parte della famiglia di Marzia e ancora i complimenti nostri per il modo in cui hai reagito alle difficoltà della vita.

Un grazie alla dirigente Lombardi, ai prof. della 5D, ai tuoi compagni di classe sempre presenti.  Complimenti ancora a te Giulia Muscariello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perse una gamba per salvare l'amica: Legambiente Cava premia Giulia

SalernoToday è in caricamento