rotate-mobile
social

Un tuffo nella Salerno Medievale: in migliaia alla prima giornata della Fiera del Crocifisso Ritrovato

Tra cultura e tradizioni, abiti e colori, cibo e profumi, i cittadini e i tantissimi turisti che affollano la città in questi giorni rivivranno i fasti e le atmosfere del tempo che fu

Un tuffo nella Salerno medievale. Come ogni anno, è tornata la Fiera del Crocifisso Ritrovato, uno degli eventi più attesi dai salernitani e più apprezzati dai visitatori. Oggi l’inaugurazione alla presenza del sindaco Vincenzo Napoli e dell’assessore al turismo Alessandro Ferrara. 

Buona la prima 

Davvero in migliaia  hanno affollato il Corso Vittorio Emanuele, Piazza Portanova e le strade più antiche del centro storico per ammirare i cortei, le esibizioni e curiosare tra le bancarelle. Fino al 1° maggio ci si potrà addentrare "Nei vicoli del tempo", grazie ad una delle più importanti fiere medievali d'Italia.  Tra cultura e tradizioni, abiti e colori, cibo e profumi, i cittadini e i tantissimi turisti che affollano la città in questi giorni rivivranno i fasti e le atmosfere del tempo che fu.

Fiera Crocifisso (Foto G.Gambardella)

i

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un tuffo nella Salerno Medievale: in migliaia alla prima giornata della Fiera del Crocifisso Ritrovato

SalernoToday è in caricamento