rotate-mobile
social

Il mercato coperto della Coldiretti al sapore di solidarietà: tra gli stands, i prodotti di Galahad e della Domus Misericordiae

I nuovi prodotti dei giovani utenti del Centro per la Legalità della cooperativa Galahad, realizzati con il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune, sono approdati allo stand solidale offerto dalla Coldiretti

Matuline e preparati d'altri tempi come portachiavi ispirati alla Scuola Medica Salernitana ed originali mascherine protettive artigianali, a cui si aggiungeranno presto altre creazioni, in particolare braccialetti che richiamano i colori dei 4 elementi che nel Medioevo resero storicamente unica la nostra città. A realizzarli, i giovani utenti del Centro per la Legalità della cooperativa Galahad, con il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune: i gadget sono approdati allo stand solidale offerto dalla Coldiretti di Salerno, presso il mercato coperto di Sant'Apollonia. L'intero ricavato dei prodotti sarà devoluto ai ragazzi che li hanno prodotti, promuovendo così creatività e competenze in campo artigianale e mettendo in moto un circuito di scambio virtuoso per la nostra comunità.

151832715_1103661333473079_1920385648199269086_o-2

Nello stand solidale, insieme ai gadget del Centro per la Legalità, le opere ceramiche realizzate dalla Domus Misericordiae di Brignano capitanata da don Rosario Petrone. Non resta che recarsi al mercato Coldiretti aperto il martedì, il venerdì e la domenica e dare un'occhiata, oltre che alle bontà a km 0 dei produttori locali, anche ai deliziosi articoli solidali che "sanno di buono". In tutti i sensi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mercato coperto della Coldiretti al sapore di solidarietà: tra gli stands, i prodotti di Galahad e della Domus Misericordiae

SalernoToday è in caricamento