rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
social

Profagri e “Casa di Nazareth”, parte la consegna di 4 mila vaschette per i pasti

Dopo aver donato lo scorso anno il raccolto della propria azienda agraria, la scuola, diretta da Alessandro Turchi ha promosso un’altra iniziativa di beneficenza

L’abbraccio virtuale tra il Profagri di Salerno ed il Centro di Accoglienza – Mensa dei Poveri “Casa Nazareth” si rinnova in una nuova iniziativa di solidarietà a supporto della struttura, situata nella zona orientale di Salerno e gestita da Don Ciro Torre che offre ristoro ed aiuto a numerose persone bisognose. Dopo aver donato lo scorso anno il raccolto della propria azienda agraria, la scuola, diretta da Alessandro Turchi, ha promosso un’altra iniziativa di beneficenza che prevede l’acquisto e la donazione di circa quattromila vaschette monouso in alluminio che saranno utilizzate per confezionare i pasti con i quali il Centro offre ristoro a chi ne ha bisogno. 

L'incontri

La cerimonia ufficiale di consegna avverrà domani (martedì 25 gennaio 2022), alle 11, presso la sede centrale del Profagri in via delle Calabrie, 63 a Fuorni alla presenza di don Ciro Torre, del dirigente scolastico Alessandro Turchi e di una rappresentanza della comunità scolastica che ha aderito nella sua interezza all’iniziativa, dagli alunni, al personale alle famiglie. Il Profagri non è nuovo ad iniziative di solidarietà che confermano la sua attenzione e vicinanza al territorio in ognuna delle sette sedi in cui si articola l’istituto.

La solidarietà 

La Mensa dei Poveri “Casa Nazareth”, situata nella zona orientale di Salerno, provvede da venti anni, ogni giorno, a preparare ai bisognosi un pasto caldo. Grazie al suo lavoro silenzioso di Don Ciro Torre, prete della parrocchia Gesù Redentore di Mariconda e dai volontari dell’associazione Oasi Onlus, è diventata nel tempo un punto di riferimento per le persone senza fissa dimora.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Profagri e “Casa di Nazareth”, parte la consegna di 4 mila vaschette per i pasti

SalernoToday è in caricamento