rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
social

A lezione di solidarietà, Casa Nazareth ringrazia Profagri: "Un gesto nobile"

Protagonisti dell’iniziativa di beneficenza che ha consentito di acquistare quattromila vaschette monouso in alluminio per confezionare e donare pasti caldi alle persone bisognose

Hanno devoluto parte delle loro paghette, d’intesa con le famiglie e con la collaborazione di docenti e personale della scuola per un piccolo ma significativo gesto di solidarietà. Gli studenti del Profagri di Salerno sono stati i protagonisti dell’iniziativa di beneficenza che ha consentito di acquistare quattromila vaschette monouso in alluminio per confezionare e donare pasti caldi alle persone bisognose che chiedono aiuto al Centro di Accoglienza “Casa di Nazareth di Salerno.

Il commento

“Sono in molti, tanti extracomunitari ma anche italiani, che ci chiedono un sostegno, un pasto caldo- ha spiegato Corrado Guerriero che, in rappresentanza del centro di accoglienza ha sostituito don Ciro Torre, impegnato con funzioni religiose, alla cerimonia di consegna, che si è tenuta questa mattina nella sede centrale della scuola, in via delle Calabrie a Fuorni- ai tempi della pandemia, aumentano i bisogni e cambia anche il modo di elargire la solidarietà. Le vaschette ci consentono di superare la difficoltà imposta dalle nuove normative anti Covid di ospitare le persone bisognose per offrire loro un pasto caldo, confezionando e distribuendo il cibo fuori dal centro di accoglienza”. Parole di ringraziamento sono state dunque espresse nei confronti della scuola, non nuova ad iniziative di solidarietà. Lo scorso anno, per esempio, fu devoluta sempre al centro di accoglienza, la produzione dell’Azienda agricola del Profagri. “ La scuola non è solo un luogo deputato ad elargire istruzione- ha commentato il dirigente scolastico Alessandro Turchi- ma è anche il posto dove i giovani possono imparare ad interagire con il mondo circostante e ad affrontare una società sempre più problematica ed impegnativa”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A lezione di solidarietà, Casa Nazareth ringrazia Profagri: "Un gesto nobile"

SalernoToday è in caricamento