rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
social Fisciano

"Questo non è amore": la campagna della Polizia di Stato fa tappa all'Università

Incontro sul tema della violenza di genere organizzato dalla Questura di Salerno, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Salerno, per sostenere la campagna di sensibilizzazione della Polizia di Stato “Questo non è amore”

Incontro sul tema della violenza di genere organizzato dalla Questura di Salerno, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Salerno, per sostenere la campagna di sensibilizzazione della Polizia di Stato “Questo non è amore”. L'appuntamento è per il 25 novembre presso il Teatro di Ateneo “Filippo Alison” del Campus di Fisciano. A partecipare gli appartenenti alle varie Istituzioni che operano nel campo del contrasto al fenomeno, rivolto agli studenti delle Scuole di Istruzione Superiore e dell’Università e con la partecipazione di 110 Allievi Agenti della Scuola di Polizia di Campobasso e Caserta. 

I partecipanti

Al convegno di approfondimento, oltre al Questore di Salerno Giancarlo Conticchio, parteciperanno in qualità di relatori il Procuratore Capo della Repubblica dr. Giuseppe Borrelli, il Procuratore della Repubblica per i Minorenni d.ssa Patrizia Imperato, il Dirigente C.O.S.C. (Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica) Campania, Basilicata e Molise d.ssa Maria Rosaria Romano e il Direttore del Dipartimento Studi Politici e Sociali Prof. Gennaro Iorio. L’evento sarà seguito, in diretta You Tube sul canale dell’università, da circa 5.000 studenti degli Istituti di Istruzione Superiore della Provincia di Salerno. I rappresentanti delle maggiori Associazioni e Organizzazioni del territorio parteciperanno all’iniziativa, con un video messaggio di sensibilizzazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Questo non è amore": la campagna della Polizia di Stato fa tappa all'Università

SalernoToday è in caricamento