Domenica, 21 Luglio 2024
social

Bambini in cucina per la festa della mamma, menù da “baby chef” tra fantasia e creatività con cubetti, fiammiferi e tagliette

Tre semplici ricette da ricreare insieme alla mamma: muffin salati colorati, carbonara di zucchine e polpette di pane

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

La Festa della Mamma è da sempre una delle ricorrenze più sentite dai bambini e non solo. Più che una festa commerciale si tratta di un grande ringraziamento da trasmettere a una delle persone più importanti della vita di ciascuno. Un’occasione dunque anche per i più piccoli per mettere alla prova la propria creatività in cucina insieme alla propria mamma, impegnandosi al massimo per realizzare un vero e proprio menù, un regalo perfetto per la Festa dell’8 maggio. Senza acquistare un vero e proprio dono materiale, ma nel segno della condivisione e della genuinità, ecco come utilizzare con creatività i cubetti Citterio per un menù composto da tre stuzzicanti portate che, gli stessi bambini possono cucinare insieme al proprio genitore, tra divertimento, risate e momenti gioiosi. Si parte con un antipasto appetitoso a base di muffin salati e colorati con cubetti di prosciutto cotto e cubetti di speck, leggermente affumicati e deliziosi specialmente per i bambini. Si continua poi con un primo piatto classico, ma altrettanto invitante come la carbonara di zucchine e fiammiferi di pancetta affumicata Citterio, la cui croccantezza stuzzica al meglio il palato dei bambini. Per finire come secondo si propongono le saporite polpette di pane con tagliette di guanciale Citterio e mozzarella, un piatto preferito dai più piccoli per il loro unico gusto saporito. Ecco dunque i tre piatti da sperimentare in cucina col proprio bambino/a nella giornata della Festa della Mamma. LE RICETTE Antipasto Muffin salati colorati Ingredienti per 4 persone: Cubetti di Prosciutto Cotto Citterio 130g, Cubetti di speck Citterio 130g, Olive nere, Pomodorini, Provola affumicata, 250g di farina tipo “0”, ½ bustina lievito per torte salate, 2 uova, 20g parmigiano grattugiato, 60 g olio di semi, 1 cucchiaino di sale, ½ cucchiaino di zucchero Preparazione: Sbattete le uova con il formaggio grattugiato, mezzo cucchiaino di sale e mezzo cucchiaino di zucchero. Utilizzate le fruste elettriche ed aggiungete l’olio di semi e successivamente la farina. Per ultimo unite il lievito. Dividete l’impasto ottenuto in due parti uguali. Da una parte unite i cubetti di Prosciutto cotto, la provola a dadini e olive nere e mescolate. Dall’altre parte invece unite i cubetti di speck con olive e pomodorini tagliati a metà e mescolate. Con gli impasti ottenuti riempite i pirottini colorati ed infornate per 25-30 minuto a 180°. Tempo di preparazione: 50 minuti Difficoltà: facile Primo Carbonara di zucchine e fiammiferi di pancetta affumicata Ingredienti per 4 persone: Fiammiferi di Pancetta Affumicata Citterio 120g, Spaghetti 350g, Uova 3, Zucchine 4, cipolla, parmigiano grattugiato, Sale e pepe, Olio evo Preparazione: Tagliate le zucchine a fettine sottili e fatele soffriggere in una padella con un po’ d’olio con la cipolla tagliata fine. Aggiungete i fiammiferi di pancetta affumicata e fateli dorare. Cuocete fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Nel frattempo portate a bollore l’acqua per gli spaghetti. In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano, un pizzico di sale e di pepe e un mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolate la pasta e versatela nel condimento, aggiungete il preparato con le uova e amalgamate bene, aggiungendo ancora del parmigiano. Servite subito e gustate. Tempo di preparazione: 30 minuti Difficoltà: facile Secondo Polpette di pane con tagliette di guanciale e mozzarella Ingredienti per 4 persone: Tagliette di guanciale Citterio 90g, pane raffermo 400g, panetto di mozzarella 250g, parmigiano reggiano grattugiato, 1 uovo, latte 300 ml, prezzemolo, sale e pepe, noce moscata, olio di semi per friggere Per la panatura: 2 uova, Pangrattato q.b. Preparazione: Tagliate le zucchine a fettine sottili e fatele soffriggere in una padella con un po’ d’olio con la cipolla tagliata fine. Aggiungete i fiammiferi di pancetta affumicata e fateli dorare. Cuocete fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Nel frattempo portate a bollore l’acqua per gli spaghetti. In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano, un pizzico di sale e di pepe e un mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolate la pasta e versatela nel condimento, aggiungete il preparato con le uova e amalgamate bene, aggiungendo ancora del parmigiano. Servite subito e gustate. Tempo di preparazione: 30 minuti Difficoltà: facile

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini in cucina per la festa della mamma, menù da “baby chef” tra fantasia e creatività con cubetti, fiammiferi e tagliette
SalernoToday è in caricamento