menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salerno, la sala delle Commissioni intitolata alla giornalista Marta Naddei

La decisione è stata ratificata ieri, dopo la riunione di Giunta, che già aveva avviato l'iter per intitolare la sala alla giovane e talentuosa giornalista, al fine di "onorare la sua memoria e le sue capacità professionali e doti umane"

La sala delle commissioni consiliari al comune di Salerno sarà intitolata a Marta Naddei, la giornalista di Salerno morta a 33 anni il 28 dicembre 2019, a seguito di un incidente stradale

Il ricordo

La decisione è stata ratificata ieri, dopo la riunione di Giunta, che aveva già avviato l'iter per intitolare la sala delle Commissioni alla giovane e talentuosa giornalista, al fine di "onorare la sua memoria e le sue capacità professionali e doti umane". Nei prossimi giorni, ci sarà anche una piccola cerimonia legata all'intitolazione e nel ricordo di Marta, "al fine di riaffermare i valori in cui credeva, ovvero il rispetto della legalità, della trasparenza, della giustizia e della moralità". Un ricordo molto apprezzato da amici e colleghi, perchè quella "stanza" registrava, negli anni scorsi, la presenza della giornalista che quotidianamente svolgeva con grande intelligenza e impegno il suo lavoro di cronista. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento